Polizze di assicurazione e garanzie per le Imprese Edili

Il settore edilizio in Italia è da decenni uno dei motori primari dell’economia nazionale con circa tre milioni di addetti e una ricaduta di attività collaterali legate alla produzione di materiali, alla ricerca e all’innovazione di prodotto, al design costruttivo. 

 

Le imprese edili sono il “braccio operativo” di un movimento di produzione che ha alle spalle studi di progettazione, aziende di macchinari o di materiale da costruzione, produzione ed installazione impiantistica, dipartimenti universitari ed enti che lavorano per proporre innovazione.

 

Se la normativa, in particolare il Testo Unico per la sicurezza e la Legge 210 (che garantisce i diritti patrimoniali degli acquirenti di immobili da costruire), definisce il rischio a termini di legge, il mondo dell’imprenditoria si muove per cercare strumenti assicurativi a tutela della propria attività.

 

Il quadro assicurativo del comparto edile è strutturato in una serie di polizze obbligatorie che coprono gli ambiti finanziari (a garanzia di fideiussioni verso enti e privati), la copertura per tutti i rischi connessi all’attività di cantiere (la cosiddetta C.A.R., “Contractors’ All Risk”, obbligatoria per i lavori pubblici ma d’uso comune in molti grandi cantieri privati) e la copertura Decennale Postuma sull’edificio per danni all’opera e a terzi. A queste si aggiungono una RC Terzi e una RC sui prestatori d’opera per ogni eventualità collegata all’attività di cantiere. La nostra agenzia Puglia Cauzioni è l'interlocutore specializzato per l’emissione delle coperture assicurative per le Imprese Edili. Assistiamo i nostri Clienti con professionalità, competenza e  tempestività. Coloro che scelgono di affidarsi alla nostra Agenzia hanno la certezza di trovare soluzioni concrete e puntuali a ogni esigenza e necessità, Puglia Cauzioni è sinonimo di esperienza, competenza e professionalità maturata in decenni di attività svolta sul campo, sempre al fianco delle Imprese.