Cauzione definitiva Appalti Pubblici

L'impresa rimasta aggiudicataria di un appalto di Lavori Pubblici deve prestare “cauzione definitiva” a garanzia di tutti gli obblighi assunti con la firma del contratto. L’importo della cauzione è stabilito nella misura del 10% dell’importo contrattuale. Tale percentuale è soggetta a maggiorazioni in funzione dell'entità del ribasso praticato in sede di offerta.
Decreto Lgs. n. 50 del 18.04.2016 - art. 103

Cauzione definitiva Forniture e Servizi Enti Pubblici

L’impresa rimasta aggiudicataria di un appalto pubblico di fornitura o di servizi deve prestare “cauzione definitiva” a garanzia di tutti gli obblighi assunti con la firma del contratto. L'importo della cauzione è stabilito nella misura del 10% dell'importo contrattuale. Tale percentuale è soggetta a maggiorazioni in funzione dell'entità del ribasso praticato in sede di offerta.
Decreto Lgs. n. 50 del 18.04.2016 - art. 103